Header image  
Consigli contro la caduta dei capelli
 
line decor
  
line decor
 
 
 
 

 
 
ALTRI PROBLEMI DEI CAPELLI

 

Esistono altri disturbi o patologie che possono essere ugualmente e/o congiuntamente responsabili di un’improvvisa caduta di capelli.

L’alopecia areata: è una perdita di capelli repentina, che interessa chiazze intere del cuoio capelluto, anche di soggetti in buona salute, dalla capigliatura nel complesso sana.
È una patologia che colpisce sia le donne che gli uomini, riguarda tuttavia soprattutto i soggetti dai capelli scuri e i giovani tra i 5 e i 30 anni.
Le cause di questa malattia autoimmune possono essere un forte stress o dei fattori genetici (ereditari) che provocano una disfunzione dei follicoli piliferi i quali, in una sorta di “addormentamento”, smettono di rinnovare i capelli.
Le probabilità di guarigione o di ricrescita si aggirano intorno al 50% per cento, in un intervallo che varia dai 6 mesi ad un anno.

La pseudoalopecia: presenta degli effetti paragonabili a quelli dell’alopecia areata, nonostante si tratti di una forma di alopecia localizzata su piccole superfici, che a lungo porta ad una calvizie totale.
Nel caso di un’alopecia areata legata allo stress, si consiglia di seguire una terapia di tipo psicologico, che potrebbe bastare a risvegliare la crescita dei capelli.

La tigna: viene provocata da miceti (funghi) che si attaccano al follicolo e alla radice del capello. Tali patologie generano una desquamazione del cuoio capelluto che comincia a screpolarsi provocando prurito.
In base alla natura del fungo, possono manifestarsi delle infiammazioni o del pus. Il contagio può arrivare ad estendersi fino al viso e al corpo e ed è trasmissibile ad altri individui.

Il telogen effluvium (o effluvio in telogen): è caratterizzato da una perdita repentina e diffusa dei capelli su tutta la superficie del cuoio capelluto.
È una patologia reversibile, causata da carenze di vitamine legate ad esempio ad una malattia, febbri violente, gravidanza o un forte choc emozionale, in seguito alla quale i capelli invecchiano prematuramente, senza avere il tempo di essere sostituiti.
Una cura a base di vitamine, permette generalmente di riattivare la ricrescita.

La tricotillomania: è un disturbo ossessivo del comportamento, che induce le persone, di ogni età e sesso, a strapparsi i capelli da sole. I bambini riescono, in genere, a guarire più facilmente degli adulti. Data la sua natura psicologica, questa patologia va curata con una terapia comportamentale.

 

© Tutti i diritti reservati a soluzioni alla calvizie

 

 
 
 
  diritti d'autore e limitazioni di responsabilità - contatti - indirizzi utili - mappa del sito